28.11.2010

Le roses fanées da Spleen di Charles Baudelaire

Nel 1857 l’editore  Poulet-Malassis pubblica in 500 copie la raccolta di cento poesie intitolata I fiori del male (Les fleurs du mal) che verrà sequestrata qualche mese dopo, facendo finire Baudelaire e l’editore sotto processo con l’accusa di pubblicazione turpe e oltraggiosa.  Il periodo è lo stesso, ma ci spostiamo in Francia.  Baudelaire traduce i densi movimenti […]