31.03.2013

La rosa tea

“Tra la mia macchina da scrivere, un fazzoletto e una spoletta di filo nero, la mia rosa tea sta appassendo. E’ di una bellezza e di una delicatezza quasi insostenibili. Languendo lentamentee con rassegnazione, inizia ad abbandonare questa vita fredda e breve. E’ così fragile, così affascinante e di una tale grazia di fronte alla […]