Uncategorized

Anatomia del Corpo-Anima

Abbiamo bisogno di sentirci riconosciuti.  Anime dei vivi, anime dei passati di là oltre la soglia.
Riconoscimento. Dio vuole essere RICONOSCIUTO.  Occorre farlo. Con tutti i mezzi dobbiamo riconoscerlo, infrangendo tabù, andando oltre i nostri mezzi se necessario, ma vi prego e mi prego, questo Essere immanente, di cui da secoli parlano, chiede pietà. La spinta, la tensione può essere solo questa. Anche la ricerca di una sessualità continua ed esasperata, è solo ricerca di Dio. Grazie a chi mi è venuto a cercare da così lontano.  Lui non capisce, perché non è consapevole , ma io leggo al di là delle sue parole .  Non sento solo con i sensi reali, ma anche con gli altri, e mi devo fidare di loro.  Mi fanno sentire la forza di questo passaggio terrestre. Ecco perché la Natura viene chiamata in causa.  Attraverso la Natura scendiamo nella vibrazione bassa e pesante dell’Essere, ma questi due termini non devono avere un’accezione negativa.  Sono uno stato, un passaggio che ha la sua grandissima e profonda dignità.  Così in alto come in basso.  Basta decidere di soggiornare stabilmente  in quel basso.  On doit balancer,  n’est pas?  La Danza si dispiega tra i mondi, nella Rosa trova il suo centro mirabilmente roteante.