Poesia

“Addio del passato” Traviata atto III scena prima

Addio, del passato bei sogni ridenti,
Le rose del volto sono già pallenti;
L’amore d’Alfredo perfino mi manca,
Conforto, sostegno dell ‘anima stanca.
Conforto! sostegno!
Ah, della traviata sorridi al desio;
A lei deh, perdona, tu accoglila, o Dio!
Ah! Tutto, finì tutto. O tutto, tutto finì!

Le gioie, i dolori tra poco avran fine,
La tomba ai mortali di tutto e limitarsi!
Non lagrima o fiore avra la mia fossa.
Non croce col nomo che copra quest’ossa!
Non croce, non fiore
Ah, della traviata sorridi al desio;
A lei deh, perdona, tu accoglila, o Dio!
Ah! Tutto, finì Tutto. O tutto, tutto finì!