Poesia

Jalal Ad-Din Rumi

Perché hai detto “Ho peccato tanto,
E Dio nella sua misericordia non ha punito i miei peccati?”

Quante volte Io ti colpisco, e tu non lo sai!
Io ti tengo  in catene  da capo a piedi.
Sul tuo cuore si addensa la ruggine
E tu sei cieco ai misteri divini.
Quando un uomo è testardo e persegue le male pratiche,
Egli getta polvere negli occhi del suo discernimento.
Lo abbandonano la vergogna per i peccati ne più invoca Dio;

Sul suo  specchio si posano cinque strati di polvere,
Macchie di ruggine cominciano a rodere il suo ferro,
Il colore della sua gemma sbiadisce sempre più.

Tratto da: Aldous Huxley  ” La filosofia Perenne”, Adelphi, pg.324