Poesia

Attendendo la Primavera

Sono giunte finalmente le rose.
Oh genialità dell‘amena primavera!
Il primo giorno ha mostrato le gemme appuntite dei fiori,
il secondo, i boccioli rigonfi alla base con nodo più grande;
il terzo già le corolle;
il quarto sole completò il pieno sviluppo del fiore.
Muoiono oggi, se non le raccogli stamane.

Poeta berbero Floro vissuto tra il I e il II se. d.C.
In Anthologia Latina, in aedibus B. G. Teubneri, Stutgardiae 1982, vol. I, fasc. I, trad. di G. Garbarino