Testi vari

Ricordo di Sé

“Nulla è paragonabile al ricordo di sé e nulla esiste veramente senza di esso. A volte, grazie al ricordo di sé, tutto quello che accade sotto i nostri occhi si trasforma in poesia facendo eco al paradiso.   I fiori, la luce che cade sull’erba.  Pensate solamente a quante sfumature dei verde esistono in natura…. Fate tutto ciò che potete per essere presenti, ma senza eccessiva tensione perché questo mette a repentaglio il ricordo di sé.”….

pg.13-14 tratto da “Il Ricordo di sé” Robert Earl Burton, Ubaldini editore, Roma