Poesia

Canzone francese del XIII secolo

Per una rosa, per una soave rosa
per una rosa, per una soave rosa
per una rosa é la mia canzone.
Ascoltate signori, giovani e vecchi,
come la rosa spuntò sulla terra.
Un fiore siffatto,secondo me,
non esiste in tutto il mondo.
Gli angeli discesi dal cielo
per salutare Maria con ogni onore
dissero che doveva portare  il fiore
che avrebbe spazzato il potere dei demoni.

citata in Allen Paterson, “La storia della rosa”, Milano 1984, p.200