Dello stesso autore

Medaglione con rose

Medaglione visto sulle bancherelle del mercato dell’antiquariato in Prato della Valle

Ricetta della torta delle rose

La Torta delle Rose è un dolce di pasta lievitata, molto ricco di burro, con una forma abbastanza insolita: rotoli di pasta (le rose) disposti in cerchio a riempire la tortiera. Una variazione interessante per la classica pasta brioche.

La ricetta:

Farina gr 600
Zucchero 4 cucchiai
Burro gr 50
Uova 4 intere più due tuorli
Sale una presa
Lievito di birra gr 60
Latte q.b.

Per la farcitura
burro gr 200
zuchero gr 200

Sciogliere il lievito con un po’ di latte tiepido e circa cento gr. di farina, farne un panetto e lasciarlo lievitare.
Impastare gli altri ingredienti, lavorare bene ed unire il panetto di lievito.
Lasciar lievitare la pasta ottenuta in luogo tiepido.

Quando sarà ben gonfia, batterla sul tagliere e stenderla ad uno spessore di circa tre millimetri.
Ricoprirla con la crema ottenuta battendo energicamente il burro con lo zucchero.
Tagliare la pasta in otto parti uguali ed arrotolare ogni striscia ottenuta, tagliuzzandola dalla parte che resterà in alto.

Porre tutte le rose in una teglia imburrata ed infarinata, lasciandole ben distanti una dal’altra.
Far lievitare bene e cuocere in forno a 220-250 gradi per 35-40 minuti.

La torta della rose

Rose di seta

Ultime nate

La forma del libro libreria

Ho scoperto una nuova libreria aperta da aprile in via XX Settembre, n°67 a Padova, nel progetto dell’Associazione culturale “rossoprofili”.
Ci sono due comodi divani dove fermasi un momento a dare un’occhiata al libro che si vuole acquisare.
Stefania,  ama le rose come me
un giorno devo passare a farmi dire cosa sa …

La forma del libro (interno)

Fa un caldo….

ci si salva ancora una volta da
“Mmmh…!- Délicieux!”

Rose di seta tra i capelli Roses Fanées

La grande nuvola rosa

E per finire questa giornata
una grande nuvola rosa fotografata stasera sopra la mia casa.
Se  si vogliono vedere cose straordinarie basta guardare.
Tonda, grandissima, come  disegnata da un bambino.
Alle nove di sera ha bagnato tutto con una grande luce rosa.
Vivere è meraviglioso.
Mando questa luce a tutti quelli che la vogliono abbracciare. Annamaria

La Rosa secondo Mikhael Aivanhov

“…Ero in Bulgaria ed ero ancora molto giovane quando, un giorno, respirando una rosa (e’ proprio vero che laggiu’ le rose sono molto piu’ profumate), ho sentito immediatamente che lasciavo il mio corpo ed ero proiettato in uno spazio in cui scoprivo un mondo nuovo di bellezza e di luce….
A partire da allora ho cercato di ripetere spesso questa esperienza.
Il profumo della rosa , la rosa stessa, grazie alle quintessenze di cui e’ impregnata, mi aveva messo in contatto con Esseri che, da allora, sono sempre con me.  Gia’ a quest’epoca le rose mi avevano insegnato molto e in seguito anche di piu’.  Vedete bene come delle semplici rose possono rivelarci grandi cose.

Che cos’e’ una rosa, o anche solo un petalo?
Per la maggior parte della gente la rosa e’ qualcosa senza importanza, ma per un Iniziato, che conosce la Cabala, essa e’ un mezzo che permette di raggiungere il mondo di Venere, appartenente alla sefira di Netzach.

E’ Venere che ha creato la rosa.  Ogni suo petalo e’ impregnato della quintessenza di Venere …”

” In spirito e in verita”  , Omraam Mikhael Aivanhov
edizioni Prosveta   collezione Izvor

Grazie a Paola per la segnalazione di questo scritto

Composizione di seta Roses Fanées

Roses Fanées su Vogue Bambino 03/04 2007

Abitino in seta con corpino a rose

Stamattina incontro tutto rosa.
Nello show room atelier di ” bonton” di Manuela Bortolami  in Galleria degli Ezzelino, n°5 (3° piano) a Padova
ho visto questo delizioso abitino in seta  con un’applicazione di rose ton sur ton sul corpetto.

Palazzo rosa in via XX settembre a Padova

Oggi vedo rosa, incontro il rosa.
Per l’estetica giapponese ” il rosa chiaro è definito il  colore del cambiamento, per indicare cioè un uomo innamorato.
Ciononostante questo colore tenero, dolce e delicato viene spesso usato per descrivere un cuore femminile.”

parte tratta da” Kimono -I colori del Giappone” ed. Ippocampo

Rose di seta al collo Roses Fanées

(altro…)

Charms collezione Roses Fanées

Charms della collezione Roses Fanées sono tutti pezzi unici creati unendo piccoli tesori vintage e pietre dure. Telefonare al 349  1215334 per informazioni

Charms coll.Roses Fanées

Da quest’anno la collezione Roses Fanées si è arricchita di una nuova serie di bijoux:  collane e charms ready made.
Un mix  di preziosa  bigiotteria vintage, piccoli gioielli,  pezzi unici per brillare nella calda estate 2010.

11 luglio Eclissi totale di sole

L’11 Luglio si verificherà uno dei più incredibili spettacoli che la natura ci offre: un’eclissi totale di Sole.

L’ombra della Luna percorrerà in 2 ore e 40 minuti ben 11.100 km, per lo più sopra l’oceano.
Lungo il “cammino” dell’eclisse si troveranno le Isole Cook, parte della Polinesia Francese, l’Isola di Pasqua ed infine il Sud dell’Argentina (che però vedrà l’eclisse solo al tramonto ed in piena stagione invernale a quelle latitudini).

La totalità durerà 5 minuti e 20 secondi.

Chi (come noi…) non riuscirà a seguire dal vivo questo fenomeno potrà comunque seguirlo in diretta, trasmesso dall’Isola di Pasqua. La totalità avverrà poco dopo le 22 ora italiana.

La prossima eclissi visibile dall’Italia si verificherà la mattina del 4 Gennaio 2011,
ma si tratterà di una eclisse parziale e non totale.

L’Eclisse in Diretta:

L’eclisse sarà trasmessa in diretta l’11 Luglio a partire dalle ore 20, la totalità si verificherà poco dopo le ore 22.

vedibile in diretta su www.live-eclipse.org